25 aprile 2019 – Festa della Liberazione nella sala del Maggior consiglio del Palazzo dei Priori a Volterra

25 aprile 2019 – Festa della Liberazione nella sala del Maggior consiglio del Palazzo dei Priori a Volterra

Un omaggio a Sandro Pertini
Sandro Pertini subì sotto il fascismo , quattordici anni ininterrotti di carcere e di confino. Appena liberato, dopo l’otto settembre si dedicò all’organizzazione della Resistenza, di cui fu il massimo rappresentante socialista. A Roma, dove incarcerato, fu oggetto di una condanna a morte cui sfuggì con una rocambolesca evasione insieme a Giuseppe Saragat, altro futuro Presidente della Repubblica, poi a Firenze e poi, via Francia a Milano . Si meritò appieno il titolo di Presidente Partigiano. Presidente della Repubblica ,fu anche il Presidente di tutti gli italiani, dimostrando una capacità di unirli che prima di lui nessuno aveva avuto allo stesso modo.
Dimostrazione vivente di quanto siano sciocchi e fuorvianti i tentativi di dimostrare che resistenza e antifascismo siano momenti divisivi, ormai da superare e da evitare, ma al contrario i valori fondanti per tutti della nostra vita democratica.

 

 

“Fondazione Circolo Rosselli”

Sito: https://www.rosselli.org/

Facebook: https://www.facebook.com/FondazioneCircoloRosselli/?ref=bookmarks

Instagram: https://www.instagram.com/fondazionerossellifirenze/?hl=it

Twitter: https://twitter.com/RosselliCircolo

Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCiXE1Q2EKLfmgR_UaMbIblw/videos

Lascia un commento

*

*