Bando di concorso “La città che vorrei”

 ESPRESSIONI CREATIVE: BANDO DI CONCORSO PER PAROLE E IMMAGINI

“LA CITTÀ CHE VORREI”

 

organizzato dalla Fondazione Circolo Fratelli Rosselli

 

 

 

 

 

REGOLAMENTO 

 

1. La partecipazione al concorso è libera e gratuita, senza alcuna quota di iscrizione; essa è riservata alle ragazze e ai ragazzi nati dopo il 1989;

 

2. Il Concorso è sul tema  “La città che vorrei” – racconta la realtà (la tua o quella che vedi intorno a te)  in prosa (un racconto che non superi le duemila battute) oppure una composizione di immagini (fotografiche o pittoriche- da inviare in alta risoluzione, 300 dpi-);

 

3. È buona norma chiedere alla segreteria del concorso riscontro per il lavoro inviato (contatti in calce). Il materiale raccolto ai fini concorsuali non verrà in alcun caso restituito; è buona norma, altresì, rileggere attentamente il testo prima di inviarlo per evitare gravi errori grammaticali e/o formali;

 

4. Il racconto breve deve essere inedito, non superiore alle 2.000 battute – leggasi duemila – (spazi inclusi), con carattere Times o Arial corpo 12, tutto in nero, interlinea singola, formato pagina A4, senza formattazioni del testo;

 

5. Le cartelle devono contenere titolo dell’opera, generalità dell’autore, una breve nota curriculare, indirizzo e‐mail e numero di telefono;

 

6. Ogni autore può partecipare con una sola opera;

 

7. Tutti i diritti di copyright delle opere devono essere interamente detenuti dall’Autore o dagli Autori sollevando, dunque, l’organizzazione del concorso da eventuali citazioni per appropriazione indebita di materiale culturale e/o plagio. L’autore partecipando al concorso si assume, perciò, piena responsabilità circa il contenuto della propria opera;

 

8. I lavori vanno spediti esclusivamente via e‐mail in uno dei seguenti formati digitali: .docx, .rtf o .doc (Word), come allegati all’indirizzo di posta elettronica:   premiorosselli@gmail.com

 

9. Il termine ultimo per l’invio dei lavori è il 20 maggio 2014. Fa fede l’indicazione dell’header di posta elettronica;

 

10. I lavori, in forma anonima, saranno sottoposti alla valutazione di un gruppo di lettura il cui giudizio è insindacabile;

 

11. I testi selezionati saranno inseriti in un numero dell’annata 2014 della rivista cartacea “Quaderni del Circolo Rosselli”

 

12. La comunicazione agli autori selezionati avverrà esclusivamente  il 23 maggio 2014  durante la  Cerimonia della Premiazione presso i locali della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli  (Spazio QCR) in via degli Alfani, 101r, 50121 Firenze.    Si consiglia perciò la presenza.  In concomitanza verrà data comunicazione ufficiale sul sito della fondazione https://www.rosselli.org/ ed agli organi di stampa;

 

13. Partecipando al presente bando, senza l’ausilio di ulteriori liberatorie scritte, tutti i concorrenti concedono il nulla osta per il libero utilizzo dei loro lavori da parte degli organizzatori che si riservano il diritto di pubblicare una raccolta antologica delle opere selezionate senza che alcun compenso o diritto di autore possa essere preteso. Resta inteso che le singole opere rimangono di proprietà degli autori.

 

14. Tra i selezionati da inserire in antologia verrà individuato un unico vincitore

 

15. Le decisioni e le scelte del comitato di lettura sono inappellabili.

 

16. Accettazione e Trattamento dei dati personali: la partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutti gli articoli del presente bando e del trattamento dei dati personali, ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche.

 

17. Le opere “fuori tema” o che non dovessero rispettare i parametri di cui al punto 5-6-7 di questo bando verranno escluse senza ulteriori avvisi. Per informazioni e per inviare i lavori:

Fondazione Circolo Fratelli Rosselli

Via degli Alfani, 101r

50121 Firenze 

Telefono: 055 265 8192

Email: premiorosselli@gmail.com

Lascia un commento

*

*