Il circolo dopo la guerra

Fu proprio il Partito d’Azione fiorentino, guidato da Tristano Codignola, a rifondare nell’ottobre del 1944, dopo la liberazione, il Circolo di Cultura come Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli (CFR).

Inizia così la seconda fase del Circolo con Piero Calamandrei, Presidente. Più recentemente, sono stati Presidenti del CFR Giorgio Spini e Enzo Cheli.

Da allora esso è attivo con coerenza e continuità, e si è più volte rinnovato con l’afflusso di qualificate energie giovanili.

Le sue iniziative hanno vasto respiro e interesse a livello non solo cittadino e regionale, ma anche nazionale ed internazionale. Recentemente al CFR, Associazione ONLUS, è stata affiancata la Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, eretta in Ente Morale con D.P.R. del 28/07/1990 (RPG Tribunale di Firenze n. 815 del 04/09/1990).

Su Fondazione Circolo Fratelli Rosselli

Lascia un commento

*

*