Ottantunesimo anniversario dell’assassinio di Carlo e Nello Rosselli

9 giugno 2018 Trespiano, Firenze

Ricordo dei fratelli Rosselli, barbaramente uccisi a Bagnoles de l’Orne il 9 giugno 1937 dalla Cagoule su mandato del governo fascista italiano.
Valdo Spini: “Il movimento antifascista di Rosselli si chiamava Giustizia e Libertà, i due principi che sono sottostanti al socialismo liberale. Oggi in una situazione caratterizzata da disuguaglianze, limitazioni dei diritti nei fatti e disorientamento politico, questo binomio indissolubile giustizia e libertà rappresenta il messaggio che dobbiamo tramandare per sensibilizzare giovani e meno giovani alla buona politica nella società italiana”.

Lascia un commento

*

*